Dai 19 anni in poi ho sempre lavorato con i bambini a servizio della fascia che va dai 0 ai 3 e dai 3 ai 6 anni. Educatrice, maestra, insegnante… queste sono state le principali esperienze che mi hanno permesso di mettermi in gioco soprattutto come persona.

Mentre lavoravo in questo ambito che per me era ed è bellissimo, ho potuto parallelamente liberarmi da vecchi condizionamenti ed espandere i miei talenti attraverso lunghi percorsi personali ed esperienze di vario tipo.

Ho un immensa gratitudine verso la Vita, perché mi ha permesso di essere allieva e studente di persone straordinarie!
Maestri, formatori, mentori che mi hanno dato tanto e dai quali mi sono nutrita intensamente .

Il modo più alto per riconoscere tutto questo è quello di trasferirlo a mia volta con tutto il mio essere, attraverso la semplicità, la genuinità e la forza interiore che mi contraddistinguono.

 

Ho scelto perciò di ampliare il mio lavoro e di dedicarmi anche ai bambini un po’ più grandi (21 – 100  😉 ). In fin dei conti, siamo tutti bambini cresciuti e quando mi trovo di fronte a un adulto, mi commuove e mi emoziona tantissimo sentire la sua parte bambina che scalpita per emergere nella sua piena autenticità.

Una delle mie vocazioni è quella di smettere di coltivare la frustrazione e sostenere, promuovere, contribuire, appoggiare, proteggere, consolare, rinforzare, caldeggiare il potenziale (momentaneamente) inespresso della Persona, grande o piccola di statura che sia.

Lo so che è brutto da scrivere all’inizio di una presentazione e so anche che qualsiasi esperto di marketing me lo sconsiglierebbe come pubblicità, perché bisogna manifestare solo il top del top del top 😉 

La verità è che non sono nata con tantissime qualità e quelle poche che ho le ho scoperte e sviluppate nel tempo. Ora però le conosco bene e le so usare J !

Della serie…sono solo una margherita di campo, ma come dice Drew Barrymore “ Le margherite sono come il sole in terra“. 

Quando incontro persone che per natura sono molto più dotate di me e non sfruttano la loro unicità…dico:

“ Ma cavoli! Non vedi quanta roba sei??? Non vedi quante qualità hai?” e talvolta (sono sincera) mi sale l’embolo.

In verità dentro di me il mio cuore piange e mi dispiace molto, perché spesso basterebbe così poco… se ci sono riuscita io che non mi ritengo una cima…figurati chi parte avvantaggiato!

Poi mi redarguisco e rimproverandomi con un “ pensa per te! ” mi ricordo della poesia di Nelson Mandela che ho appeso al frigo:

QUEL CHE SONO È SUFFICIENTE, SE SOLO RIESCO A ESSERLO… (Carl  Rogers)

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati.
La nostra paura più profonda è di essere potenti al di là di ogni misura.
E’ la nostra luce, non la nostra oscurità a terrorizzarci maggiormente.
Noi ci chiediamo: chi sono io per essere così brillante, stupendo,
pieno di talenti e favoloso?
In realtà, chi sei tu per non esserlo?
Tu sei un figlio di Dio. Il tuo giocare in piccolo non serve al mondo.
Non c’è niente di illuminato nel ridursi
perché gli altri non si sentano insicuri intorno a te.
Siamo nati per rendere manifesta la gloria di Dio che è dentro di noi.
Essa non è in alcuni: è in tutti!
E quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, inconsciamente
diamo agli altri il permesso di fare la stessa cosa.
Nel momento stesso in cui siamo liberi dalle nostre paure,
la nostra presenza libera automaticamente gli altri.

La mia forza assoluta è che so come prendermi cura di me.
Ho imparato che ciò che mi tocca fuori è qualcosa che mi tocca dentro, l’esterno è l’interno . Punto.

Come dice Victoria Ignis ne “Il Libro di Draco Daatson” (Salvatore Brizzi):

“ Se ce la fai tu ce la possono fare anche migliaia di altri. Quando tu vinci, tutti quelli che sono su questo percorso ne hanno un beneficio reale, salgono di un gradino grazie a te. Quando tu perdi anche gli altri scivolano indietro.
Se impari a tenere acceso il FuocoFisso non mi deluderai, non ci deluderai, non ti deluderai. (…) è un sentire di essere accompagnati dalla Vita in ogni istante della propria esistenza. È la certezza che niente è sbagliato, né in te né negli altri. (…) Un uomo sa solo ciò che è. Più sei, più sai “.

Ecco perché il mio servizio alle persone è subordinato al mio lavoro personale, a liberare me stessa per prima dalle paure e permettere che la mia luce risplenda con cor-aggio ( avere cuore ).

Ecco perché amo accompagnare quella bambina di 40 anni, a prendersi in mano come adulta e a smettere di resistere per cominciare a esistere.

Prendersi la responsabilità di adulti, dona valore, onore, dignità e integrità. Solo con questo sostegno possiamo essere liberi dentro e celebrare la nostra Vera e Autentica Bellezza .

Se vuoi puoi, anche tu.

Per questo, per tutto questo, io sono qui.

 

Alcune radici che mi hanno nutrito

• Sono dal 2017 attualmente in training in Italia presso il corso di formazione SE Somatic Experiencing – Traumahealing di Peter Levine• Sono dal 2017 attualmente in training in Italia presso il corso di formazione SE Somatic Experiencing – Traumahealing di Peter Levine
• Percorso esperienziale formativo in Costellazioni Alchemiche e risoluzione dei traumi a rilascio corporeo con Janine Van Der Merve primo livello 2016 – 2017 e attualmente in formazione nel secondo livello.
• Scuola di Counseling “ Il Mutamento “ 2011- 2014
• Le tre Intelligenze, Enneagramma, Genitori e Figli, Comunicazione Etica, Stima e Autostima, Maschile e Femminile, I sette livelli evolutivi, Il vero ciclo del denaro etico, Profonda-Mente, Vivere il morire con Lorenzo Battistutta , 2013 – 2018
• “ La coppia “ con Marco Massignan e Elena Dell’Orto, maggio 2018
• Armonizzazione globale delle cicatrici con David Kanner marzo 2016
• Insegnante di Massaggio Infantile Shantala con Giordana Valli, settembre 2014
• Persone efficaci con Cristina Fiore, maggio 2014
• Gestione del lutto pre e perinatale “ Quello che ancora si può fare “ con Claudia Ravaldi e Cristina Fiore, aprile-maggio 2014
• Insegnante di Massaggio Infantile Aimi, IAIM marzo 2013
• Anep: Associazione Nazionale per l’Educazione Prenatale 2013 – 2014
• Reiki CorpoCoscienteMente, livello 1 e 2 con Silvia De Marchi  2012-2014.
• E.F.T. Emotional Freedom Techniques con Andrea Fredi, aprile 2009
• Sistema One Brain (Kinesiologia Emozionale) 7 livello 2001 – 2006

Counseling a indirizzo sistemico transpersonale

QUA VA INSERITO UN TESTO

ma non trovo nemmeno un documento corrispondente, forse questa sezione non esiste?

Somatic Experiencing®

Risoluzione dei traumi a rilascio corporeo, fondato esclusivamente sulla educazione somatica ed il supporto alla autoregolazione del sistema nervoso neurovegetativo.

Rappresentazione sistemica e familiare con risoluzione dei traumi a base corporea

Le Rappresentazioni Sistemiche e Familiari (tradotte spesso in italiano con il termine Costellazioni Familiari) sono uno strumento di crescita personale e guarigione interiore, sviluppato dallo psicoterapeuta tedesco Bert Hellinger.

Armonizzazione globale delle cicatrici

È un protocollo innovativo per alleviare e trasformare gli aspetti fisici, energetici ed emotivi della cicatrice, attraverso un processo di integrazione dell'esperienza traumatica.

Reiki CorpoCoscienteMente

Quando ci vuole un aiuto ulteriore per fluidificare la densità della situazione che si è venuta a creare.

 

I fiori australiani

Essenze floreali provenienti dall'Australia che accompagnano nell'apporccio ad ogni sintomatologia

UN PO' DI ME

I metodi:

Counseling a indirizzo sistemico transpersonale
Somatic Experiencing®
Rappresentazione sistemica e familiare con risoluzione dei traumi a base corporea
Armonizzazione globale delle cicatrici (cesareo, episiotomia, operazioni)
Terapia Energetica Reiki - Corpo CoscienteMente

I percorsi:

Forza interiore
Il coraggio di realizzare

 

 Gli approfondimenti:

I fiori australiani
Le tre intelligenze
L'ennegramma

IL BLOG

Per informazioni e per qualsiasi altra necessità, scrivimi!